sabato 1 dicembre 2012

Cozy and Calm Week End

Finalmente dopo 5 giorni di pioggia ininterrotta è uscito un pallido e speiamo resti tale per il Week End; immagino, come tutte le volte un rilassatissimo Fine settimana, in cui mi alzo tranquilla e con molta renerità indosso i miei calzettoni di lana, lo scialle fatto a mano, e mi dedico tutto il gorno a cose che piacciono a me....fare i biscotti alla cannella, accendere il camino, cucinare pochissimo, solo stretto necessario, stare sotto il portico a prendere un bel caffè caldo e poi trovare finalmente il tempo di poter leggere quel famoso libro che mi aspetta da secoli, oppure andare a passeggio con la mia Stella......

 
La cruda realtà:
stamattina di corsa come al solito per accompagnare il figlio a scuola dopo due giorni di influenza; in negozio. In pausa pranzo iniziano le corse per la scelta di piccoli regali natalizi che non corrispondano alla mia già magra tredicesima.....tra le altre, ho corso talmente tanto che ho dimenticato il pranzo, già pronto. Spesa di routine. Pomeriggio in negozio di nuovo; alla sera in casa, di corsa a organizzare la domenica per uscita boy scout il piccolo ed uscita serale figlio maggiore con cena compresa. Ho notato di recente una montagna di panni in crescita esponenziale che attende di essere sistemata, mentre sono stata già richiamata all'ordine per una stiratura della solita maglia che manca.....la lavatrice grida vendetta ed il marito è latitante; il mio cane mi guarda non occhi languidi....almeno tu, no!
Rimando i miei programmi di Calm and Cozy Week End a domenica prossima!

12 commenti:

Maria Antonietta ha detto...

dai ci saranno tanti altri fine settimana per rilassarti, non disperare, lo spero anche per me :) Baci carissima

Eleonora Fogliarini ha detto...

Mi piace questo post! Io me lo sono imposta...non riesco un giorno intero ma 1 pomeriggio alla settimana è mio! Mi organizzo affinchè Marco guardi il piccolo Ale, stacco veramente il telefono, metto prima in ordine casa contabilità etc in modo da non aver pensieri e.. relax! Mercoledì sono stata in bagno 3 ore... musica francese di sottofono, tazzone di tisana e via: maschera ceretta tinta etc! Alla fine stavo benone! Curiosità il libro qual è? Ciao Eleonora

Carmine Volpe ha detto...

la vita è un vortice che non finisce mai è difficile trovare il tempo per se stessi

per le citazioni hai carta bianca :-)

Mary Palumbo Collings ha detto...

Non basta mai il tempo per fare tutto quello che vorremmo fare nel corso della giornata. Purtroppo, e cossi ... pazienza ... Comunque , buon weekend...
Baci dalla California...

valeria fusco ha detto...

Cara Francesca, quante aspettative in quel sabato che attendiamo tutta la settimana e poi....
e poi gli eventi ci travolgono ed eccomi qui a scrivere dopo un pomeriggio drammatico passato in un centro commerciale insieme ad un altro milione di persone, alla ricerca disperata di stivali o giacche che potessero piacere alle mie figlie. Risultato: nulla di fatto e un gran mal di testa.
Beh, il relax è un sogno e allora io mi rifugio nella meraviglia di queste foto che hai postato.
Buon we, cara.

Cucina Mon Amour ha detto...

Ciao Cara.
Purtroppo siamo tutte nelle stesse situazione. E ci mette anche il tempo, con tutta questa pioggia tutto quello che esce della lavatrice non si asciuga....Lo stendino cammina per casa...
Non é facile...
E non ne parliamo degli stipendi, e siamo in un periodo che é fortunato chi ancora ce lì ha uno.....
Buona domenica.
Thais

Rainbow Gatherer ha detto...

very inspiring photos.
I'll be happy if you visit my blog too=)

federica ha detto...

Idem anche per me...in effetti dovremmo prendere esempio da Eleonora! ;)

federica ha detto...

Idem! In effetti Eleonora ci ha dato una bella idea! ;)

lolle ha detto...

Ma allora non capita solo a me!!!

Eva ha detto...

Mi hai fatto sorridere! Dai che è il mese del buonumore anche se il tempo per noi è sempre poco! Bacio!

Ubique Chic, H2O Fashion added

FastiFloreali ha detto...

@Eleonora: il libro è la solitudine dei numeri primi, anche se ce ne sono diversi; una delle voci delle mi uscite sono proprio i libri, ma non posso starne senza; considerati i tempi saraà un vizio o una virtu?
@tutte; grazie per la solidarietà!