sabato 26 settembre 2009

Piantiamo l`aglio

E` questo il momento di piantare i bulbi dell`aglio o Allium Sativum. La messa a dimora in questo periodo garantita` buoni raccolti tra la primavera e l`estate inoltrata. Intanto occorre preparare il terreno con una buona vangatura ed una livellatura successiva. Poi prendiamo i migliori bulbi di aglio, ossia quelli piu` grandi, arcuati ed esterni nella parte del bulbo; li collochiamo a circa 4/5 cm di profondita` per una distanza di 10/12 cm a bulbo; la distanza tra le file create sara` di circa 20/25 cm. Queste distanze consentono di poter effettuare lavori di manutenzione con una certa facilita` e senza intralcio. In pratica per una superficie di 10 mq occorrono 0,8/1,2 kg di bulbi; un ultimo accorginemto e` quello di formare delle ali rialzate per un migliore scorrimento dell`acqua. I nostri agli convivono bene con lattughe, ravanelli, carote e rucola, anche se, in realta` stanno bene praticamente dovunque!
L`immagine e` tratta dal sito: http://www.saperesapori.eu/

Francesca

5 commenti:

alvaro67 ha detto...

si può provare a piantare dell'aglio anche nei vasi?

Francesca e Gerda ha detto...

@risposta Alvaro: ciao Al, ma certo che si puo`; considera anche che l`aglio e` un ottimo antibatterico naturale. Avresti quindi, una piantina di aglio e le altre piante vicine in ottima salute!
ciao ff

Linda ha detto...

ciao Francesca, ho premiato il tuo blog se ti va di passare..

Michela Maison Charmante ha detto...

Ciao, grazie per aver visitato il mio blog e lasciato un commento... è bellissimo anche il tuo blog e lo metterò nella lista dei blog che seguo perchè è veramente interessante! Complimenti, a presto

Francesca e Gerda ha detto...

@risposta Michela: grazie per i complimenti...ed io faro` altrettanto!
ff