venerdì 16 aprile 2010

E' arrivata Stella

Nel mio lungo e tortuoso precesso di trasformazione, da agguerrita VisualMerchandiser/Co-worker/Garden Designer etc...in CountryLady, poteva mancare un cane? Evidentemente no. Tutte le "signore di campagna" che si rispettano hanno un fedele cane da amare e coccolare; che poi questo cane, scavi nell'orto piantine di insalata appena piantate oppure che abbia una predilezione per i tulipani, da sfoggiare in bocca a mo' di tanghera, non compare nelle cronache!
Ebbene, presa la decisione, dopo 15/20 giorni di ricerche sfortunate, sembrava che arrivassimo sempre in ritardo, siamo incappati in questa splendida meticcia bianca di due mesi, che abbiamo, dopo un tormentato meeting familiare, chiamata Stella.
Francesca

3 commenti:

Nicoletta/Pimpinella ha detto...

Grazie Francesca di aver messo il mio bannerino, la tua cagnolotta e' strepitosa, colori bellissimi e mi sa che ti combinerà un po' di garden-guai ))) pero gli si perdona tutto!
sarebbe divertente vederla all'opera tra i tulipani ehehehe
Bacio, buon fine settimana , Nicoletta

VerdeSalvia delle colline di Firenze ha detto...

Eccola finalmente la piccola delinquente!!!
Avete idea di quanto potrà diventare grande?
E' ipotizzabile che, dai tulipani della prima infanzia, possa passare a ben altre devastazioni?
Baciott,
DaniVS

FastiFloreali ha detto...

Si, infatti sto già pensando ad una pratica recinzione da mettere in opera al più presto possibile!