sabato 10 settembre 2011

Pannocchie di mais

Facciamo ancora in tempo a cucinare la pannocchie! Se abbiamo la possibilità di prenderle direttamente dai campi coltivati con mais, abbiamo ancora l'occasione di arricchire i nostri pasti con questa spiga. La pannocchia infatti è la spiga del mais che, in questo periodo viene raccolta e trattata per i diversi usi a cui è destinata. Purtroppo non ne vedo in vendita molte e, quando riesco a trovarle presso la grande distribuzione, non sono neanche a buon mercato; io, personalmente ho la possibilità di prenderle direttamente in fattoria e trovo che siano buonissime.

In relazione a ciò, proprio nell'ultimo mio barbecue, una sorta di "Pannocchia Party", ho realizzato che, la maggior parte dei bambini presenti, età media 7 anni, non ne avevano mai mangiate......

6 commenti:

MariCrea ha detto...

Ne ho giusto un paio da fare...sono circondata di campi di mais...
pensavo di farle bollite
Buona domenica
Mari

Chiara/gioiecolori ha detto...

Anche bollite sono buone ma arrostite sono il top!

Raffaella ha detto...

E' una vita che non le mangio! Ne avrei proprio voglia! Un carissimo saluto...

brita ha detto...

Ciao Fra, anche io utilizzo spesso le pannocchie, soprattutto alla griglia naturalmente!!!
Brita

brita ha detto...

ciao fra, anche io vado pazza per le pannocchie, soprattutto alla brace!!!
brita

brita ha detto...

Ti aggiungo che spesso, le prendiamo direttamente nei campi di mais...ma non dirlo in giro!!!!