martedì 16 giugno 2009

Noi e la celiachia

Due anni fa, per puro caso, o meglio, per assoluto scrupolo del pediatra di base, abbiamo scoperto che nostro figlio e` celiaco. Panico! Aiuto! Pane, pasta, pizza.....un incubo! Chiaramente dopo il primo impatto traumatico siamo partiti e, tra mille dubbi, oggi conviviamo felicemente e senza stress. Potrei anche dire che, proprio per questo motivo, io sto imparando a cucinare e Giacomo lo stesso, malgrado i suoi 13 anni! E le cene fuori casa? Intanto abbiamo noi aumentato le cene in casa, a tutto vantaggio dei nostri amici e, poi abbiamo scoperto che ci sono numerosi ristoranti che cucinano divinamente cibi gluten free. Quindi ....non tutto il male viene per nuocere! Vi passo due siti: ovviamente il sito ufficiale AIC: http://www.celiachia.it/ e poi un altro sito, molto ben fatto e ricco di notizie, celiache e non che vi consiglio di visitare: http://www.ilricettariodianna.com/

1 commento:

Ispanico67 ha detto...

Anche io ho un figlio celiaco, e come sicuramente saprete, questa malattia è im continua crescita, purtroppo.
Io e mia moglie abbiamo scoperto la sua "malattia" o meglio la sua allergia quando Giacomo, mio figlio, aveva quasi 11 anni cercando di scoprire la causa dei suoi continui mal di pancia, vi confesso che per un attimo abbiamo acuusato il colpo.
Devo dire però che, forse è stato più difficile e logorante pensare alle cose da fare per organizzarci che mettere in pratica alcune accortezze essenziali.
A proposito di pratica, io non sono molto ferrato in materia infatti frequentemente vengo ripreso dalla mia signora per la mia superficialità, ma in maniera velata cerco di non evidenziare mai troppo il problema.
Confermo però che l'unico modo per "curare", anche se non è il termine adatto, questa allergia è la prevenzione, ossia seguire una dieta rigorosamente senza glutine.
Noi ci siamo rivolti al nuovo ospedale di Tor Vergata di Roma e Tu?