venerdì 22 luglio 2011

Archibald Alexander Leach

Avrei voluto scrivere di altre cose oggi, ma mi sono imbattuta in questa immagine...Cary Grant è certamente uno "dei miei uomini preferiti"......."è la vecchiaia", direbbero i miei fetentoni di casa, ma a me vengono in mente solo alcune parole:

classe,
fascino,
senza tempo,
eleganza,
stile vero,
sapersi porre,
placida lentezza,
calma,
sentimento.......

.....e poi, mi ricorda il mio papà........
......forse i figli hanno ragione: la vecchiaia incalza!



5 commenti:

Sorriso ha detto...

:)

MariCrea ha detto...

Ma no dai...è stato sicuramente un uomo affascinate...e complimenti al tuo papà
Mari

DaniVerdeSalvia ha detto...

A me il vecchio Cary piaceva da matti anche quando ero giovane, 2 o 300 anni fa...
I miei complimenti al Babbo Floreale!
:D

incasadisilvia ha detto...

E' l'affetto per il tuo babbo, quasi ogni figlia ha come mito il proprio padre ed e' una cosa bellissima!
A presto...
Silvia

aboutgarden ha detto...

sei in buona compagnia...
un saluto
simonetta