martedì 16 ottobre 2012

Thè, Caffè e Biscottini al Cocco


Mi chiedo perchè io debba passare tutte le domeniche, ops, quasi tutte le domeniche pomeriggio, a lavare, stirare, sistemare e correre dietro a tutte quelle innumerevoli cose da fare in casa, non avendole potute fare durante la settimana!
In pratica: cosa succederebbe se un pomeriggio, non lavassi? o non stirassi un imponente mucchio di panni? o non passassi lo straccio sul pavimento?
Molto probabilmente niente! 


Bene, allora passiamo al Piano B: quieto e calmo giardinaggio la mattina, di quelli che non stancano ma che anzi, rigenerano e biscottini al cocco al pomeriggio da offrire alle amiche. 
Non sono tanto i biscotti, non è neanche tanto la solita ricetta magari riveduta e corretta quanto il fare ed offrire, o semplicemente il mangiare qualcosa di buono.
Quindi alla fine a conti fatti: una camicia stirata in meno ma tante coccole rigeneratrici per me!

5 commenti:

Mari Crea ha detto...

Posso favorire?
buon martedi
Mari

La casa sulla scogliera ha detto...

Cara Francesca,
infatti... non succederebbe assolutamente niente, però tu avresti la meravigliosa possibilità di passare un po' di tempo tutto per te. Cosa veramente impagabile!
P.S.= io vivo in campagna ed ho un cane grande. Quante volte credi che lavi il pavimento? 1 a settimana... quando me ne ricordo!
Baci
Elli

peonia ha detto...

Ciao Franci è vero i fine settimana sono un disastro, solo faccende accumulate. Domenica mattina per fare in fretta mi sono beccata il colpo della strega, iniezione e tutto il giorno a letto. Ma il pomeriggio nonostante il dolore, piegata in due, con l'aiuto di mia figlia abbiamo fatto un bel srudel di mele per coccolarci un pò. Baci

chiara ha detto...

i biscotti con il cocco sono proprio i miei preferiti!!! SLURP!!!

Anonimo ha detto...

Ma non succederebbe proprio niente, anzi! E poi la soddisfazione di fare qualche cosa per sè. catia