martedì 15 marzo 2011

Resoconto Domenica

Finalmente domenica sono riuscita di nuovo a fare il pane e anche qualche dolce; stavolta però invece dei soliti dolcetti al cioccolato ho preferito rispolverare la Torta di Carote, avendo delle bella carore biologiche e delle mandorle. La ricetta l'ho presa da Felix e Cappera  ne avevo accumulate diverse nel corso del tempo, in questo caso Gluten Free; il sapore è ottimo, l'unica cosa occorre, secondo me, sperimentare diverse ricette e diversi tempi di cottura, in quanto è un tipo di dolce che resta sempre un pò umido.
Per quanto riguarda il pane invece, proseguo con successo, la tecnica della biga...quindi primo impasto la sera, poi secondo e anche terzo impasto il giorno seguente; in queso caso ho inserito in più la Ricotta (parliamo di ricotta vaccina rigorosamente di fattoria!!!!) e ho provato il meto della pentola, ossia cuocere il pane dentro un pentola pirex.....va benissimo!
Mi spiace non aver potuto provare gli Scones di Brenda, ma conto di rifarmi giovedì o domenica prossima, pelargoni permettendo. Eh, si..... perchè anche l'orto ormai e non solo, vuole la propria parte, quindi il tempo da dedicare aumenta; ho talmente tanti semi da piantare! Quest'anno inoltre vorrei cimentarmi con una pianta facile ma che, non mi è mai piaciuta tanto, il Geranio o Pelargone, vediamo!
Le foto sono autentiche, e da qui si capisce facilmente perchè tento sempre di trovarne su web piuttosto che proporre le mie......

5 commenti:

Maria Antonietta ha detto...

che bel pane!!! peccato che posso dire solo che è bello!!!! e vabbè il gusto me lo posso solo immaginare. baci

Gilda - Sweet sweet home ha detto...

Interrompo il lavoro per fare una pausa caffe e approfitto per dare un'occhiata a quello che sta succedendo in bloggerlandia in mia asenza e cosa ti trovo?????Mmmmmm!!!! Mi sembra di sentire il profumo del pane appena sfornato. Io lo adoro bollente con un po' di olio exreavergine.Un grosso abbraccio Gilda

Eva ha detto...

Hai ragione, resta umido.
Il fatto è che se riduci la quantità di carote... non sa più di carote!
Ultimamente le asciugo grattugiate nello scottex prima di unirle al composto e va un pò meglio.

Raffaella ha detto...

Ciao Francesca...non vedo perchè tu debba cercare foto sul web... le tue foto sono perfette, tanto da farmi venire l'acquolina... ti assicuro, vorrei essere lì a dare dei morsi al tuo croccante pane e la tua soffice torta di carote!

Sabrine d'Aubergine ha detto...

Solo per dirti che se davvero hai deciso di provare gli Scones di Brenda e per caso dovessi farci un post, c'è un posto anche per te nella mia pagina dedicata alle ricette interpretate dai miei amici di penna e di fornelli!
In attesa della sfornata...

Sabrine