venerdì 18 gennaio 2013

Le Rose Floribunda ed un anticipo di Rosa Iceberg


Continuando sul variegato e ampio mondo delle Rose, questa volta mi soffermo solo sul termine Floribunda, che già di primo acchito dà l'impressione di un qualcosa che fiorisce abbondantemente.
Mi soffermo solo su questo termine perchè stò già facendo confusione tra Inglesi, Antiche, Ibridi, Muschiate, Tea, Rugose e via discorrendo; non solo per i termini di per sè, ma anche perchè individuano ognuno delle macro classi che poi si intersecano tra loro, quindi per una principiante quale io sono è meglio procedere pian pianino e con ordine.
 
La Rosa Floribunda nasce nei primi del novecento dall’unione tra Ibridi di Tea e di Polyanthe. Le Floribunda sono rose presenti nei giardini e forse le più vendute nei vivai e negozi specializzati. Sono piante Rifiorenti, molto Ramificate che presentano Fiori Numerosi che si raggruppano e formano dei grandi mazzi; le piante sono di dimensioni medie ma, in alcuni casi, possono superare il metro di altezza.  Possono essere coltivate sia in piena terra che in vaso.

Le Rose  Floribunda preferiscono zona luminose ma nei climi particolarmente caldi, è preferibile la mezzombra. In genere questo tipo di rosa non è difficile da coltivare e non presenta particolari esigenze riguardo al terreno, ma quello da lei preferito è di tipo leggero, ricco di sostanza organica e molto ben drenato in quanto anch’essa teme i ristagni idrici. Nel caso di terreno pesante o argilloso, potremo mescolargli della sabbia e del terriccio universale. 
 
La messa a dimora della rosa floribunda va effettuata da ottobre a marzo, se si tratta di pianta in vaso andrà bene ogni periodo dell’anno. La propagazione come per le altre rose, può avvenire per talea, micropropagazione, innesto e propaggine. I fiori della rosa floribunda si sviluppano numerosissimi, ripetutamente ed hanno bellissimi e vari colori. Sono di piccole-medie dimensioni e si riuniscono in mazzi, sbocciato da maggio fino alla stagione invernale. Complessivamente la rosa floribunda è abbastanza rustica e resistente.
Quindi per fare un piccolo sunto fino ad ora; abbiamo due grosse famiglie di rose rampicanti, ossia le Sarmentose o Rambler e le Rampicanti o Climber; solo la maggior parte di quest'ultimo gruppo sembra essere Rifiorente, quindi del tipo Floribunda. Chiaro?
Qui di seguito alcune varietà:
Rosa floribunda Dearest:
Rosa floribunda Escapade
Rosa floribunda Red Golf
Rosa floribunda Queen Elizabeth
Dorothy Wheatcroft,
Escapade,
Evelyn Fison,
Frensham,
Golden Jewel,
Goldgleam,
Pernille Poulsen,
Pink Parfait,
Rosemary Rose,
Scented Air, Sea Pearl,
Shepherdess, 
Iceberg,
Irish Mist,
King Arthur,
Lilli Marlene,
Manx Queen,
Masquerade,
Molly McGredy,
News, 
Orangeade,
Gruss An Aachen....

Nota:
Consiglio vivamente la consultazione del Catalogo Cartaceo di David Austen.
E' presente su Orto e Giardino, un approfondimento sulla Rosa Climber Iceberg.

http://www.giardinaggio.net/Giardino/Rose/Rosa-floribunda.asp#ixzz2IJs5T7U6
http://vivaiolacampanella.com/rose.php?sel_cat=43
http://www.roserifiorentissime.it/index.php?page=shop.browse&category_id=2&option=com_virtuemart&Itemid=83
http://www.davidaustinroses.com/italian/Advanced.asp

http://traortoegiardino.blogspot.it/2013/01/la-rosa-iceberg.html

10 commenti:

Raffaella ha detto...

Ciao! Che meraviglia questi tuoi ultimi post! Adoro le rose e anch'io da un po' sono entrata nel loro affascinante ed infinito mondo... Ne ho acquistate tre da David Austin anche quest'anno, non so se hai visto il post in merito, comunque... sono tutte e tre rose rambler e sono la Kew Rambler, che ancora non dà segni di vita purtroppo...; la Francis E. Lester che ha cominciato a mostrare i primi getti e la Rambling Rector idem... Andranno tutte e tre in facciata alla casa... che ne pensi della mia scelta?...

Raffaella ha detto...

Ciao! Che belli i tuoi ultimi post! Adoro le rose e da un po' mi sono addentrata anch'io nel loro affascinante e infinito mondo! Ho comprato tre rose rambler quest'anno, da David Austin, la Kew Rambler, la Francis E. Lester e la Rambling Rector, tutte e tre simili perchè andranno tutte e tre in facciata alla casa... e poi con le rose, ho un progettino in mente... Un salutone! Continua così, i tuoi consigli sono sempre graditi e preziosi!

emanuela bonini ha detto...

Ciao Francesca, volevo informarti che ho appena assegnato al tuo blog "La soffitta e il giardino" un bellissimo premio. se la cosa ti fa piacere passa a trovarmi su www.e-manualmente.blogspot.com
buon fine settimana
Emanuela

Ady ha detto...

io adoro le rose, sarà banale ma è in assoluto il fiore più bello...baci ady
Look inside my dream

FastiFloreali ha detto...

@ciao Ady, non mi ero accorta di questo nuovo blog; sono io che dormo come al solito? La rosa è sempre la rosa....
@Grazie Emanuela; grazie mille! e' il primo premio di questo blogghino piccolo piccolo. Nei prossimi giorni sarò impegnata per problemi di carattere familiare, ma una volta risolti...ci sentiamo meglio!!

FastiFloreali ha detto...

@Raffaella; ciao raffaella come stai? Mi fanno piacere questi commenti e suggerimenti perchè le rose le ho sempre avute in giardino, ma sò di non conoscerle affatto. Questo è il motivo di questi post; sono io la prima a voler imparare, ma più leggo e più mi rendo conto che è un mondo molto vasto e difficile.
Io non ho ancora deliberatamente comperato delle Rose Firmate David Austin, perchè ne devo ancora sistemare altre, talezzate dai vari giardini di casa, parenti, amici, mamma etc....sono numerose varietà di rose, alcune antiche, altre meno, e stanno riprendendo molto bene. L'anno scorso ho deciso di cimentarmi con rose firmate e ne ho prese tre Rambler da Barni; avrebbero dovute essere le sole protagoniste di una grande parete, cui sui ho costretto mio marito ad inserire tre/tre spalliere hand made. Sono morte tutte ( non vorrei deprimerti), ma la cosa buffa è che ho alternato altri tipi di rose rampicanti che invece stanno benissimo!
La cosa spiegata dal mio vivaista è che le piante originali, diciamo sono un pochino più delicate delle ibridi.....non sò se sia vero, ma questo mi fà rallentare un pochino obiettivamente, fermo restando che una David Austin, la voglio lo stesso!

L'amore del fare ha detto...

Umhhh!!!! Si sente il profumo! <3 Sono bellissime Francesca! Ciao! :)

Anna Maria ha detto...

ciao spledide rose ....molto interessante il tuo blog
Ana maria

ladonnaincorriera ha detto...

Anch'io Francesca sogno una David Austin rossa.....ma anche a me muoiono!!!!Ciao mariassunta

FastiFloreali ha detto...

@Mariassunta; ciao come stai? sei ancora negli States? Non mi dire che muoiono le rose, per favore, dammi una speranza!